Idelfonso ancora una volta mvp per l’Idealservice. Tra i padroni di casa, mai in partita, bene Dose con 11 punti e 3 bombe a bersaglio.

Derby molto atteso a Fagagna, dove i padroni di casa della Bluservice ospitavano l’Idealservice Tarcento. Entrambe le compagini volevano riscattarsi dopo le sconfitte della scorsa settimana, rispettivamente contro Azzano e Casarsa. Assente Guadagni per gli ospiti.

Ottimo start per Tarcento: De Zanchi, Noselli e Idelfonso sono i principali protagonisti del primo allungo ospite, con le bombe di Dose e Cattaruzzi che non servono a tenere la Blueservice sotto la doppia cifra di svantaggio (10-22). La musica non cambia nel secondo parziale: Fagagna continua a tirare con pessime percentuali, mentre l’Idealservice vola sulle ali dell’entusiasmo e aumenta il divario fino al +19 dell’intervallo grazie soprattutto alle giocate di Minute, ben coadiuvato dai soliti Noselli e Idelfonso (22-41). Dose e D’Andrea provano a scuotere il team di coach Bolla, ma il match è totalmente in discesa per un Tarcento che vola sul +23 sfruttando la fisicità di un Idelfonso incontenibile (36-59). Gli ospiti controllano e dilagano nel finale, trovando punti anche dal giovanissimo Bosa, da Giacomini e da Borghese. La gara scivola via piuttosto velocemente fino al 49-76 finale, con Tarcento che si rialza alla grande dalla sconfitta di Casarsa e la Collinare che, invece, dovrà resettare e concentrarsi sulle prossime uscite.

Nel prossimo turno la Collinare sarà impegnata sul campo della Coop Casarsa, mentre l’dealservice ospiterà Geatti nel derby.

COLLINARE FAGAGNA – IDEALSERVICE TARCENTO 49-76 (10-22, 22-41, 36-59)

COLLINARE FAGAGNA: Bon 2, Burino 1, Dose 11, Cattaruzzi 8, D’Andrea 5, Cedri 5, Morittu 2, Dioum 2, Palazzi 6, Ferigutti 4, Stojanovic 2, Daverda Saccavino. All. Bolla

IDEALSERVICE TARCENTO: Bosa 4, De Zanchi 8, Giacomini 3, Minute 9, Noselli 11, Borghese 2, Gozzi 10, Del Fabbro 2, Idelfonso 15, Martinelli 3, Maran 7, Avramovic 2. All. Andriola

Arbitri: Fedrigo e Nardi

Foto: Gabriele Menis