Termina qui l’avventura di Simonaggio al timone dei biancoverdi: non lascerà la società, ma manterrà la guida dell’Under 20. La squadra del presidente Tesini, fanalino di coda in serie D, necessità di una scossa immediata.

Tarcento Basket informa che:

  1. Head coach di prima squadra e giovanile U20 Luca Simonaggio– per ragioni professionali- a partire dalla prossima settimana – chiede di guidare solo una squadra, in quanto l’impegno di due squadre sarà incompstibile con la garanzia di attenzione e dedizione che le due squadre oggi , per ragioni di calendario e classifica nei rispettivi campionati necessitano, per cui – per quanto a malincuore- chiede di essere sollevato da una delle due , esprimendo il desiderio di poter ancora occuparsi di U20, che da più tempo conosce e alla quale è molto legato.
  2. Coach Simonaggio, ringrazia gli atleti di prima squadra, esprime dispiacere e augura loro un migliore proseguimento di campionato, augurio che estende a colui che lo sostituirà, così come estende il ringraziamento per la fiducia accordata alla società alla quale formula i migliori auguri.
  3. La società, prende atto della mutata situazione professionale di coach Simonaggio, lo ringrazia per l’impegno fin qui profuso, conferma l’incarico in U20, formula i migliori auguri per la parte restante di campionato a coach Simonaggio.
  4. In U20, coach sarà affiancato dai confermati assistente Giulio Zucchiatti dal dirigente Luigi Scarello, dal preparatore atletico Lorenzo Bortoluzzi. A loro vanno i ringraziamenti e gli auguri della società, unitamente agli auspici per un cambio di rotta nel campionato.
  5. La società ha chiesto a Franco Kodermatz attuale assistente coach di prima squadra di assumere l’incarico di head coach. Kodermatz ringrazia per la fiducia e accetta, la società formula aiguri e auspici di un pronto riscatto, assicurando attenzione e voglia di maggiori serenità e competitivita.
  6. Nuovo ingresso FABIO BACCINO, in qualità di dirigente accompagnatore della prima squadracon l’ncarico speciale di favorire e migliorare il doppio campionato dei giovani in U20 e prima squadra