Portogruaro regge per 20′ ma poi cade sotto i colpi di uno scatenato Fabiano Idelfonso che registra una doppia doppia da 25 punti e 13 rimbalzi.

Esordio nella “nuova” casa per l’Idealservice Tarcento, che ospitava il Portogruaro tra le mura della Palestra delle Scuole ENAIP a Pasian di Prato. Entrambe le formazioni si presentavano prive di due importanti giocatori, Fabio Gozzi per i padroni di casa e Vittorio Cais per coach Chiesurin.

L’inizio del match è tutto di marca ospite, grazie soprattutto alle numerose conclusioni dalla distanza messe a segno da capitan Baruzzo e soci. Nonostante ciò l’Idealservice riesce a rimanere aggrappata nel punteggio grazie ai propri lunghi Idelsonso e Martinelli e a chiudere la prima frazione di gioco in svantaggio solo di una lunghezza (18-19). Nel secondo periodo Tarcento continua a trovare punti dai suoi lunghi, evidenziando il proprio strapotere fisico, ma Portogruaro non si scompone. Mulato mette a segno 5 punti fondamentali e ancora le triple di Baruzzo (2) e Bolcato (1) consentono agli uomini di coach Chiesurin di rimanere in vantaggio per 35-37. Nella ripresa, dopo due quarti di sostanziale equilibrio, è la formazione di coach Andriola a prendere le redini del match, guidata da un sontuoso Idelfonso (25 punti e 13 rimbalzi a fine gara per lui) e dalle incursioni di Devid Noselli. L’unico sussulto per Portogruaro arriva dal giovane Faorlin, che realizza 6 punti sui 7 messi a segno dai suoi nel quarto. Tarcento chiuderà la terza frazione con undici punti di vantaggio (55-44) senza più consentire il ritorno dei veneti. L’ultimo periodo vede i padroni di casa allungare nel punteggio grazie ai canestri di Guadagni e Maran e chiudere il match con un netto vantaggio di 25 lunghezze. La gara finisce sul punteggio di 76-51. Risultato amaro per Portogruaro che ha tenuto testa ai più quotati avversari per 20′, per poi pagare dazio soprattutto nella lotta a rimbalzo.

IDEALSERVICE TARCENTO – PORTOGRUARO 76-51 (18-19, 35-37, 55-44)

IDEALSERVICE TARCENTO: Bosa, De Zanchi 2, Minute 4, Noselli 7, Gozzi ne, Guadagni 14, Del Fabbro 2, Idelfonso 25, Martinelli 9, Maran 7, Avramovic ne, Andriola S. 6. All. Andriola A.

PORTOGRUARO: Candussi, Bianco, Baruzzo 16, Bolcato 6, Marcon 3, Brusco 2, Faorlin 10, Navarra 4, Cais ne, Mulato 8, Gajotto 2. All. Chiesurin

Arbitri: Del Fabro e Zannier

Foto: Gabriele Menis