Non si passa in pedemontana! Dopo la defiance in gara 2, l’Aviano Basket domina il terzo atto della serie e si prende la finale-promozione con il Breg. Gri (24) e Nosella (19) sono superlativi, mentre ai triestini non bastano i 16 punti del solito Gabriele Crevatin.

Win or go home per l’Aviano Basket, che in gara 3 ospitava il Santos. I pedemontani, sbigottiti dopo la trasferta infrasettimanale in quel di Trieste, non potevano sbagliare per prendersi la finale con il Breg, mentre gli uomini di coach Gregori, avrebbero fatto di tutto per ripetere la super prestazione di qualche giorno fa. Coach Starnoni recuperava Gri.

Come in tutta la serie, è il Santos a partire meglio: i due Crevatin, ben coadiuvati da Lucian e Spanghero, mettono in seria difficoltà la retroguardia di un Aviano che, dal canto suo, resta in partita grazie alle bombe di Rizzo, Nosella e Bomben (19-22). Un ottimo Crestan guida l’attacco pedemontano nel secondo parziale, con il team di coach Gregori che tuttavia non si fa sorprendere e risponde con le giocate di Dolce e Spanghero. La gara è appesa a un filo, con i padroni di casa che riescono a rientrare negli spogliatoi in vantaggio in virtù di due siluri consecutivi firmati Gri-Bomben (38-37). Nel terzo quarto è Gri-show: l’ex Rorai segna 15 punti in 10′ (con tre triple a bersaglio) e spacca in due la partita, portando i suoi a sfiorare la doppia cifra di vantaggio nonostante i tentativi dalla distanza di Gabriele Crevatin, Lucian e Dolce (64-55). In apertura di quarta frazione altre due bombe, questa volta segnate da Bomben e Crestan, ipotecano il successo: Girotto prova a caricarsi la squadra sulle spalle e a dar vita alla rimonta, ma Aviano non si fa impensierire e chiude definitivamente i giochi, con due liberi di Nosella (ottima gara anche per l’ex Portogruaro, autore di ben 19 punti) a fissare il punteggio sul definitivo 83-72 che proietta gli Eagles in finale.

L’Aviano Basket nella finale per il salto di categoria troverà l’imbattuto Breg (29 vittorie in altrettante partite per i triestini).

AVIANO BASKET – R.B.M. PROJECT SANTOS 83-72 (19-22, 38-37, 64-55)

AVIANO BASKET: Rizzo 12, Finardi 2, Gaglianone ne, Scaramuzza 4, Gri 24, Marchiò, Bomben 11, Nosella 19, Pivetta, Valente ne, Crestan 11, Facca. All. Starnoni

R.B.M. PROJECT SANTOS: Lucian 6, Fatigati 5, Nacini ne, Bettin 6, Dolce 13, Girotto 9, Pecchiar ne, Spanghero 7, Crevatin P. 7, Bolle ne, Cacciatori 3, Crevatin G. 16. All. Gregori

Arbitri: Galli e Giuliano

Foto: Elena Barbaro