10, 11 e 17 agosto le date dei match al PalaCrisafulli, con gli appassionati pordenonesi che potranno rivedere in campo Antonia Peresson e Francesca Pan, entrambe ex Sistema Rosa.

Ad aprire la stagione 2017/2018 del basket femminile sul palcoscenico del PalaCrisafulli non saranno le padrone di casa del Sistema Rosa di A2, bensì la squadra del Georgia Institute of Technology di Atlanta (Georgia, USA), prestigioso College per il quale giocano Antonia Peresson e Francesca Pan, in passato atlete di riferimento nella società pordenonese.

Antonia, dopo i 6 campionati europei ed il mondiale in maglia Azzurra, l’esperienza scudettata nelle giovanili e nell’A1 della Reyer, e quelle nelle squadre giovanili e senior di Pordenone, ha intrapreso 3 anni fa (prima del pattuglione italiano che l’ha seguita) la strada verso gli Stati Uniti, giocando nella squadra di Atlanta.

Francesca, dopo un similare cursus honorum, l’ha raggiunta lo scorso anno, conquistando subito il titolo di “Freshman of the Year” nell’ACC, una delle più competitive Conference degli USA.

Le Yellow Jackets (questo il soprannome della squadra statunitense) di coach MaChelle Joseph saranno in Italia per un tour di due settimane che le porterà a visitare Venezia, Bologna, Firenze, Pisa, Siena, Roma e Pordenone, dove giocheranno altre tre amichevoli (10, 11 e 17 agosto al Forum, ore 17); la chiusura del Tour sarà a Venezia dove, venerdi 18 agosto alle 18.00 al Taliercio, Georgia Tech affronterà la formazione slovena di A1 del Celije.

Le partite al PalaCrisafulli:

GEORGIA TECH – Orlovi Banja Luka (Bosnia, A1)

(Giovedì 10 agosto, ore 17.00)

GEORGIA TECH – Selezione A1 Bosnia

(Venerdì 11 agosto, ore 17.00)

GEORGIA TECH – Triglav (Slovenia, A1)

(Giovedì 17 agosto, ore 17.00)

Nel roster di Georgia Tech, insieme alla senior Antonia Peresson, guardia annata 1995, al suo quarto ed ultimo anno da senior negli USA, e alla guardia/ala annata 1997 Francesca Pan, sophomore del secondo anno, un equilibrato mix di atlete dotate di talento e fisicità, ricco di 5 atlete internazionali:

ROSTER:

0 Imani Tilford 165 Play Sr (USA)

1 Kaylan Pugh 178 Guardia Jr (USA)

3 Taja Cummings 168 Guardia Fr (USA)

4 Anne Diouf 193 Ala So (Senegal)

5 Daijah Jefferson 188 Ala Fr (USA)

11 Elo Edeferioka 190 Ala/Centro Sr (Nigeria)

12 Breanna Brown 191 Ala (USA)

21 Zaire O’Neil 181 Ala Sr (USA)

24 Chanin Scott 183 Guardia So (USA)

33 Francesca Pan 191 Guardia So (Italia)

41 Kierra Fletcher 178 Guardia Fr (USA)

44 Martine Fortune 193 Ala Jr (USA)

55 Antonia Peresson 178 Guardia Sr (Italia)

Il roster di Georgia Tech si arricchirà, grazie alla collaborazione in essere per la crescita del vivaio giovanile tra la Reyer Venezia ed alcuni dei migliori College statunitensi, di una nuova presenza italiana: Lorela Cubaj, ala/centro del 1999 che, alla fine della lunga estate in Azzurro tra Mondiale U19 ed Europeo U18, si unirà alla squadra per volare negli USA verso una nuova avventura.

A suggello di questo gemellaggio sportivo tra il College statunitense ed il mondo sportivo italiano del nord, ci saranno gli incontri ufficiali tra la squadra ed i Sindaci di Venezia, Luigi Brugnaro, e di Pordenone, Alessandro Ciriani.