ULTIME NOTIZIE
  1. LA WINNER PLUS NON SBAGLIA! L’INTERMEK PARTE A MILLE, MA CEDE ALLA DISTANZA: È FINALE CON CODROIPO
  2. GRI SCATENATO! SANTOS KO, AVIANO SI GIOCHERÀ LA C SILVER COL BREG
  3. ALL STAR GAME, THREE POINT CONTEST: ECCO I PROTAGONISTI!
  4. CODROIPO NON SBAGLIA! LATISANA CI PROVA, MA I BIANCOROSSI SI PRENDONO LA FINALE
  5. 24H BASKETBALL SACILE

SISTEMA — HUMUS SACILE

Risultati

Squadra1234TEsito
WINNER PLUS PORDENONE1018121757Loss
HUMUS SACILE821152064Win

Video

Riepilogo

WINNER PLUS, INCUBO SENZA FINE: SACILE FESTEGGIA AL PALACRISAFULLI!
Meritato successo del team di coach Andreotti, prima compagine ad espugnare il Forum nel 2018/2019. Pordenone, alla peggiore performance stagionale, sembra essersi persa: il gioco continua a latitare e, adesso, non bastano nemmeno le prodezze dei singoli. Guardando il tabellino, Bovolenta è il migliore per gli ospiti con 19 punti, 26 per Truccolo.

Ottima affluenza al PalaCrisafulli per l’inusuale anticipo del venerdì tra Winner Plus Pordenone e Humus Sacile. I padroni di casa, in piena crisi di gioco e di risultati e reduci da 2 sconfitte consecutive, ospitavano una squadra lanciata verso i playoff e carica a molla dopo il successo fondamentale della settimana scorsa contro Latisana. Assente Davide Galli tra i locali, Bellinvia tra i viaggianti.

Primo quarto decisamente noioso e poco spettacolare: entrambe le squadre tirano con pessime percentuali e il punteggio ne risente, con Muner e Pin Dal Pos a tenere avanti di due lunghezze una Winner Plus che tiene botta in difesa ma sembra soffrire la fisicità di Bovolenta (10-8). La prima metà del secondo periodo è, senza dubbio, il momento migliore dei padroni di casa: Truccolo, in uscita dalla panchina, infila due siluri consecutivi (10 punti per lui nel frangente) e prova a dare il là alla fuga pordenonese (+8 su 26-18). Sacile, tuttavia, non molla un centimetro e torna subito a stretto contatto grazie alle triple di Franzin, Dalmazi e Dal Bello, riuscendo addirittura a rientrare negli spogliatoi con una lunghezza di vantaggio sfruttando i 4 punti consecutivi di Varuzza (28-29). I viaggianti continuano a giocare un’ottima partita nella metà campo difensiva e non concedono buoni tiri al Sistema, che si affida quasi esclusivamente alle estemporanee iniziative dei singoli: Truccolo e Muner provano a sorreggere la squadra di Spangaro, ma un super Franzin, ben coadiuvato da Bovolenta, trascina i suoi sul +4 del 30′ (40-44). È ancora Truccolo, con un’altra tripla, a cercare di ricucire lo strappo agli albori della quarta e decisiva frazione, ma non è serata: Kelecevic, D’Angelo e Zambon (preziosissimo anche a rimbalzo in attacco) spingono l’Humus sul +8 (massimo vantaggio) a 5′ dalla fine. Sacile sente il profumo di vittoria e respinge al mittente ogni tentativo di rimonta della Winner Plus, con un Bovolenta versione superman a rendere vane, con 7 punti consecutivi, tre bombe impossibili di Truccolo e Muner (2). È proprio una tripla di Bovolenta, sulla sirena dei 24″, a mettere fine alle speranze biancorosse e a consegnare il successo al team di coach Andreotti, che vince con il punteggio di 57-64. Con questo successo Sacile riacciuffa il Bor all’ottavo posto in classifica, mentre il Sistema, costretto a guardarsi le spalle da un’Intermek Cordenons sempre più vicina al secondo posto, deve prendere atto di essere in una piena crisi d’identità che, in ottica playoff, va risolta in fretta.

Nel prossimo turno Pordenone sarà di scena a Romans contro l’Alimentaria, mentre l’Humus ospiterà il Don Bosco Trieste.

WINNER PLUS PORDENONE – HUMUS SACILE 57-64 (10-8, 28-29, 40-44)

WINNER PLUS PORDENONE: Galli M. 2, Girardo, Gelormini, Gomirato 2, Piccinin ne, Pin Dal Pos 8, Bobbo ne, Marzano ne, Truccolo 26, Nora ne, Piovesana 2, Muner 17. All. Spangaro

HUMUS SACILE: Citton ne, Carniel ne, Colombo, Kelecevic 3, Dal Bello 5, Fabbro 2, Franzin 11, Dalmazi 3, Zambon 6, Varuzza 9, D’Angelo 6, Bovolenta 19. All. Andreotti

Arbitri: Sabbadini e Innocente

WINNER PLUS PORDENONE

# Giocatore Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
2GALLI MattiaAla Piccola2363113060016741300
5GIRARDO FedericoAla Grande0165302000203302010
7GELORMINI LucaPlaymaker0242102010022410201
8GOMIRATO AndreaCentro2103116000045902000
11PIN DAL POS FrancescoAla Piccola8353247040201133300
14TRUCCOLO RiccardoGuardia263416485123312301101
17PIOVESANA NickolasCentro2103011000022402000
34MUNER AndreaAla Grande17353257271116722110
 Totale 57200231616367304811273810131022

Coach: SPANGARO Marco
Assistant Coach: COLOMBIS Diego
Advance Scout: PASQUALI Walter

HUMUS SACILE

# Giocatore Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
6COLOMBO DavideGuardia000000000000000000
7KELEČEVIĆ SašaGuardia301000130011210000
8DAL BELLO NicolaAla Piccola504013130012300000
11FABBRO SimoneAla Grande202214010013400001
12FRANZIN MicheleGuardia1102325261504401110
13DALMAZI MatteoGuardia301101140002202000
16ZAMBON MarcoAla Piccola602326002230320000
17VARUZZA MatteoPlaymaker9036211015605532310
19D’ANGELO FilippoAla Grande601224012213400001
21BOVOLENTA AlbertoCentro1901637227827941000
 Totale 64017231341721172392736106422

Assistant Coach: DOTTA Stefano
Coach: ANDREOTTI Giovanni

PTI
57
64
MIN
200
0
FF
23
17
FS
16
23
2PR
16
13
2PT
36
41
3PR
7
7
3PT
30
21
TLR
4
17
TLT
8
23
RO
11
9
RD
27
27
RT
38
36
PR
10
10
PP
13
6
AST
10
4
STF
2
2
STS
2
2

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
marzo 22, 2019 8:30 pm C SILVER 2018/2019 23

Venue

Pala Crisafulli
Via Fratelli Rosselli, 4, Pordenone, PN, Italia