ULTIME NOTIZIE
  1. ARGENTO VIVO, ATTO 23: ECCO I PRONOSTICI DI COACH GILLERI!
  2. ALL STAR GAME, COMUNICATO UFFICIALE: ECCO IL NUOVO FORMAT!
  3. SAN VITO FA SUO IL DERBY E BLINDA IL QUINTO POSTO: NIENTE DA FARE PER LA BCC
  4. PORTOGRUARO NON MOLLA I PLAYOFF: GONARS CADE NEI SECONDI CONCLUSIVI
  5. WINNER PLUS, ORA È CRISI: A SAN DANIELE IL SECONDO KO CONSECUTIVO

SAN DANIELE — SISTEMA

Risultati

Squadra1234OTTEsito
SAN DANIELE162122131385Win
WINNER PLUS PORDENONE111517291183Loss

Riepilogo

WINNER PLUS, ORA È CRISI: A SAN DANIELE IL SECONDO KO CONSECUTIVO
Alla Winner Plus non bastano il ritorno di Mattia Galli (16 punti e 8 rimbalzi) e i 22 di Truccolo (4/6 da tre punti): una bomba di Zakelj a 2” dalla fine manda Il Michelaccio in paradiso. Situazione complicata in casa pordenonese, a rischio addirittura il secondo posto. Per coach Malagoli, invece, sempre più sicuro di una piazza playoff, Bellina (27) e Zakelj (22) sono i trascinatori assoluti.

Voglia di riscatto per la Winner Plus Pordenone dopo la sconfitta della settimana scorsa sul campo del Bor: il team di coach Spangaro in questo turno faceva visita a Il Michelaccio San Daniele, in striscia positiva da due partite. Tra le fila pordenonesi indisponibile Piovesana, ma importante il ritorno in campo, dopo il lungo stop per infortunio, di Mattia Galli.

Match complicato sin dal primo quarto: i pordenonesi ritrovano Mattia Galli in quintetto e partono con un incoraggiante 0-6, ma non riescono ad arginare il pick and pop di un perfetto Bellina che, in tandem con Zakelj, porta i suoi sul +5 del 10’ (16-11). Truccolo, Muner e provano a dare la scossa nel secondo parziale, ma San Daniele sembra in fiducia e allunga nel punteggio, con le triple di Pellarini ad annichilire la difesa della Winner Plus e il solito Bellina a dominare su entrambi i lati del campo. All’intervallo è 37-26 per Il Michelaccio. La musica non cambia nella terza frazione, anzi: Pordenone, sotto i colpi di Bortoluzzi, Zakelj e Bellina, sprofonda addirittura sul -21, prima che un and-one di Truccolo e un 2/2 dalla linea di Mattia Galli regalino ossigeno e permettano di rosicchiare qualche punto per il 59-43 del 30’. Serve il miracolo, un po’ come a Spilimbergo, ma i minuti da giocare sono solo 10’ e la Winner Plus deve accelerare i tempi. Gomirato apre il break con una schiacciata in tap-in, poi è Truccolo-show: l’ex GSA fila tre bombe quasi consecutive e riapre totalmente la gara, caricandosi la squadra sulle spalle facendo entrare in partita il numeroso pubblico ospite. A 3’ dalla fine, però, lo stesso Truccolo è costretto ad abbandonare il parquet per il quinto fallo personale. È una grave perdita per gli ospiti che, tuttavia, non si scoraggiano e impattano con 5 punti in fila di Mattia Galli. Il team di Spangaro avrebbe anche l’occasione di vincere la partita, ma la bomba sulla sirena di Girardo non trova il fondo del secchiello e la gara va all’overtime (72-72). Supplementare caldissimo: Bellina porta i suoi sul+4, ma una tripla di Gelormini e un canestro di Girardo consentono il controsorpasso ai viaggianti. Con San Daniele sul +2 (ancora Bellina), Mattia Galli segna il siluro che può consegnare la vittoria a Pordenone e mette i padroni di casa con le spalle al muro a 18” dal termine (82-83). Nel possesso decisivo la palla arriva nelle mani di Zakelj che, con estrema freddezza, segna la bomba del nuovo +1 a 2” dalla sirena. Il tiro della disperazione di Galli non trova il bersaglio e San Daniele può festeggiare un successo che sa tanto di impresa (85-83). Per Pordenone ora è crisi, e il calendario non è certo d’aiuto: Cordenons è a 4 punti e la Winner dovrà affrontare sia Codroipo che i biancoverdi. Dire che il secondo posto sia a rischio, ora, non è utopia.

Nel prossimo turno Il Michelaccio sarà di scena a Trieste contro il Don Bosco, mentre Pordenone ospiterà l’Humus Sacile nel derby.

IL MICHELACCIO SAN DANIELE – WINNER PLUS PORDENONE  85-83 (16-11, 37-26, 59-43, 72-72)

IL MICHELACCIO SAN DANIELE: Romanin ne, Pellarini 10, Colutta 13, Domini F., Bortoluzzi 9, D’Antoni 4, Del Monte ne, Bellina 27, Zakelj 22, Cella, Domini N. ne, Marin ne. All. Malagoli

WINNER PLUS PORDENONE: Galli D., Galli M. 16, Girardo 10, Gelormini 6, Gomirato 7, De Rosa ne, Pin Dal Pos 7, Bobbo ne, Marzano ne, Truccolo 22, Nora, Muner 15. All. Spangaro

Arbitri: Lunardelli e Petronio

SAN DANIELE

Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
 000000000000000000

WINNER PLUS PORDENONE

# Giocatore Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
1GALLI DavideGuardia030000020000000000
2GALLI MattiaAla Piccola16421525286817802410
5GIRARDO FedericoAla Grande103146340244461033010
7GELORMINI LucaPlaymaker6312201133404402300
8GOMIRATO AndreaCentro7144133001212300010
11PIN DAL POS FrancescoAla Piccola7322139031106600400
14TRUCCOLO RiccardoGuardia22235539464631412200
16NORA JonathanCentro081000000001100000
34MUNER AndreaAla Grande15412349194418903011
 Totale 832252123184083323291035454121341

Coach: SPANGARO Marco
Assistant Coach: COLOMBIS Diego
Advance Scout: PASQUALI Walter

PTI
0
83
MIN
0
225
FF
0
21
FS
0
23
2PR
0
18
2PT
0
40
3PR
0
8
3PT
0
33
TLR
0
23
TLT
0
29
RO
0
10
RD
0
35
RT
0
45
PR
0
4
PP
0
12
AST
0
13
STF
0
4
STS
0
1

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
marzo 16, 2019 8:00 pm C SILVER 2018/2019 22

Venue

Palasport 'Falcone e Borsellino'
Via Udine, 10, 33038 San Daniele del Friuli UD, Italia