ULTIME NOTIZIE
  1. 1° MEMORIAL FRANCESCO ROS
  2. ALL STAR GAME: GRI (MVP) TRASCINA PORDENONE AL SUCCESSO! SPANGARO VINCE IL THREE POINT CONTEST, ZAMBON SI CONFERMA NELLE SCHIACCIATE
  3. MINORS GRAN GALÀ: VINCE LA PROMOZIONE! ONGARO MVP, COLUSSI RE DEL TIRO DA TRE
  4. RISING STARS, VINCE IL TEAM CHIESURIN! A CANTONI IL TITOLO DI MVP
  5. AVIANO NEL SEGNO DELLA CONTINUITÀ: PANCHINA A MATTEO PALUDETTO!

3S CORDENONS — SISTEMA

Risultati

Squadra1234TEsito
INTERMEK CORDENONS1325182278Loss
WINNER PLUS PORDENONE1826262191Win

Riepilogo

WINNER PLUS IN FORMA PLAYOFF: LONGHIN CORSARO A CORDENONS NONOSTANTE LE ASSENZE
Prestazione convincente della Winner Plus Pordenone che sbanca il PalaSport di Via Avellaneda grazie alle ottime prove di Davide Galli, Girardo, Truccolo e Muner, mentre a Cordenons non bastano i 17 punti di Pivetta. Ora sotto con i playoff dove nel primo turno si giocherà Intermek-Dinamo Gorizia e Pordenone-Humus Sacile.

Andava in scena al PalaSport di Via Avellaneda il derby tra i padroni di casa dell’Intermek Cordenons e la Winner Plus Pordenons. Partita che non serviva a nessuna delle due squadre in termini di classifica: Pordenone era matematicamente seconda, Cordenons terza, ma un successo avrebbe dato morale prima dell’inizio della post season. Ospiti che si presentavano privi dei centimetri di Gomirato e dell’esperienza di Pin Dal Pos, mentre tra le fila dei biancoverdi era assente Basaldella.

Partenza lanciata per la Winner Plus, che corre e gira palla a meraviglia allungando subito con i canestri di Muner, Truccolo e Girardo. Dall’altra parte sono Damjanovic e Corazza a tenere a galla il team di coach Beretta, con un siluro di Costanzo a fissare il punteggio sul 13-18 del 10’. In apertura di secondo parziale il match si innervosisce, con l’arbitraggio “all’inglese” dei direttori di gara a renderlo particolarmente intenso dal punto di vista fisico: Mattia Galli va su tutte le furie per un contatto non visto vicino a canestro e, per proteste, viene espulso. I suoi non si scoraggiano e continuano a macinare gioco: Piovesana, Truccolo e Girardo trovano facilmente la via dei due punti, non riuscendo tuttavia ad ammazzare la partita perché, sponda Cordenons, Luis e Damjanovic si scatenano dalla lunga distanza con 3 bombe consecutive. All’intervallo è ancora Pordenone a comandare, con Davide Galli che timbra il 38-44 con 5 punti in fila. Nel terzo periodo la Winner Plus fa il vuoto: Truccolo apre dalla lunga distanza, Muner sembra incontenibile e, con altre 3 triple consecutive, Davide Galli mette una seria ipoteca sul successo finale della compagine di coach Longhin. L’Intermek ci prova con i soliti Corazza e Damjanovic, ben coadiuvati da Pezzutti, ma al 30’ deve recuperare 14 lunghezze sul 56-70. Nella quarta frazione Pordenone arriva fino al +20 con 8 punti consecutivi di Girardo e due siluri dell’asse Gelormini-Truccolo (66-86), poi dà spazio alle rotazioni e, nel finale, vede ridursi lo scarto: due bombe di Luis addolciscono la pillola per i padroni di casa, che si arrendono sul definitivo 78-91 con cui termina l’incontro.

Nel primo turno playoff Cordenons, 3ª in graduatoria affronterà la Dinamo Gorizia, mentre Pordenone, grazie al 2° posto in classifica, se la vedrà con l’Humus Sacile.

INTERMEK CORDENONS – WINNER PLUS PORDENONE 78-91 (13-18, 38-44, 56-70)

INTERMEK CORDENONS: Frusi 11, Damjanovic 12, Pezzutti 6, Luis 13, Mezzarobba, Costanzo 8, Corazza 7, Marella 4, Camaj, Pivetta 17, Silvestrin, Lo Giudice. All. Beretta

WINNER PLUS PORDENONE: Galli D. 14, Galli M., Girardo 29, Gelormini 4, De Rosa ne, Deiuri, Marzano, Truccolo 22, Nora, Piovesana 4, Muner 18. All. Longhin

Arbitri: Perabò e Frongia

INTERMEK CORDENONS

# Giocatore Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
4FRUSI GiuseppeGuardia11210124134400001300
7DAMJANOVIC PetarPlaymaker12283346024404401400
8PEZZUTTI FilippoAla Piccola6202426002632502000
10LUIS MichaelGuardia13241123350003323100
11MEZZAROBBA GiovanniAla Piccola090000000000001000
13COSTANZO FrancescoAla Grande8172226131211221000
14CORAZZA DavidePlaymaker7242429120003310100
15MARELLA LucaAla Grande4212123000014512000
16CAMAJ AlexCentro060000000002200000
18PIVETTA SimoneAla Piccola17284257251124603000
19SILVESTRIN AlessandroGuardia010000000000000000
20LO GIUDICE GiacomoAla Piccola011000000001100000
 Totale 7820017182144820121772431614900

Coach: BERETTA Andrea
Advance Scout: DEL BEN Moreno
Advance Scout: BERTOLA Oscar
Trainer/Assistant Coach: SANTAROSSA Andrea
Assistant Trainer: PERCHINELLI Fabio

WINNER PLUS PORDENONE

# Giocatore Posizione PTI MIN FF FS 2PR 2PT 3PR 3PT TLR TLT RO RD RT PR PP AST STF STS
1GALLI DavideGuardia14302211470002200300
2GALLI MattiaAla Piccola0132102010006603300
5GIRARDO FedericoAla Grande293135910118941532200
7GELORMINI LucaPlaymaker4351202141215644200
12DEIURI GabrieleGuardia010000000000000000
13MARZANO GiulioPlaymaker073100020001100000
14TRUCCOLO RiccardoGuardia223422563103405513800
16NORA JonathanCentro0112001000012300100
17PIOVESANA NickolasCentro4123124010021301000
34MUNER AndreaAla Grande182612711024435812200
 Totale 912001916243792816191128399152100

Assistant Coach: COLOMBIS Diego
Advance Scout: PASQUALI Walter
Coach: LONGHIN Marzio

PTI
78
91
MIN
200
200
FF
17
19
FS
18
16
2PR
21
24
2PT
44
37
3PR
8
9
3PT
20
28
TLR
12
16
TLT
17
19
RO
7
11
RD
24
28
RT
31
39
PR
6
9
PP
14
15
AST
9
21
STF
0
0
STS
0
0

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
aprile 13, 2019 8:30 pm C SILVER 2018/2019 26

Venue

Palasport di Via Avellaneda
Via Avellaneda, 7, Cordenons, PN, Italia