Nulla da fare per Siena e Montecatini nelle Finals di Pesaro; Palmino, Beltrame e Vanin le migliori tra le udinesi.

Vittoria con dedica per le ragazze del Basket Time Udine che, dopo aver rinunciato a partecipare alle Finali Nazionali lo scorso anno a causa di un grave lutto che aveva colpito la capitana e la squadra tutta, quest’anno sono scese in campo con determinazione e guadagnato questo prestigioso titolo dedicandolo alla piccola Nicole.

La squadra, nata tre anni fa con l’idea di creare una nuova opportunità per le appassionate di basket friulane, vanta tra l’altro il titolo regionale per due anni consecutivi nonché la vittoria della Coppa Italia nel 2015, insomma un gruppo che in pochi anni è cresciuto e si è evoluto fino al titolo nazionale di quest’anno.

Sono state il Costone Siena e la Dinamo Blacks McTeam Montecatini le avversarie di queste finali svoltesi a Pesaro dal 16 al 18 giugno, squadre solide che purtroppo nulla hanno potuto contro l’ottima difesa delle udinesi che ha tenuto entrambe le avversarie ad una quindicina di punti di distanza. Sugli scudi si segnalano Francesca Palmino, Martina Beltrame e Erika Vanin.

Ora tutte in vacanza nell’attesa della prossima stagione, con lo scudetto sul petto.