Nessuna pietà per l’Aviano Basket che vince nettamente sulla Pallacanestro Portogruaro, condannando i veneti al 9° posto. Successo comunque convincente per i pedemontani che si preparano al meglio per i playoff, dove nel primo turno affronteranno Cormons.

Match importantissimo per la Pallacanestro Portogruaro che era chiamata al successo sul campo dell’Aviano Basket. Ospiti, che, dopo il successo di Gonars su Azzano, dovevano portare a casa il referto rosa per continuare la propria stagione nei playoff, in caso di sconfitta infatti sarebbero rimasti al 9° posto e dunque a bocca asciutta. Viaggianti privi di Brunoro, mentre gli Eagles dovevano fare a meno di Pivetta.

Per Portogruaro è un match da dentro e fuori, ma le cose si compromettono già nei primi 10’: Marcon è l’unico a scalfire la solida difesa di coach Starnoni, mentre sponda Aviano è uno Scaramuzza versione superman (12 punti nel primo quarto) a portare il vantaggio in doppia cifra quando le compagini rientrano in panchina per la pausa breve (19-9). Una bomba di Gri apre un secondo periodo in cui gli Eagles allungano ulteriormente, vanificando i tentativi del trio Baruzzo-Marcon-Ostan e volando sul +14 dell’intervallo grazie ai canestri di Bomben e Rizzo (41-27). I veneti faticano ad entrare in partita, forse a causa della posta in palio, mentre i pedemontani giocano più sciolti e continuano ad esprimere un’ottima pallacanestro anche nel terzo parziale, pur peggiorando le buone percentuali del primo tempo: il punteggio si abbassa, ma Gri e Rizzo riescono ad aumentare il gap fino al +20 del 30’ (52-32). Portogruaro, tuttavia, non vuole alzare bandiera bianca e cerca la reazione d’orgoglio: 6 punti di Fantuz e una bomba di Bolcato sembrano poter riaprire i giochi, ma i viaggianti non riusciranno mai a scendere sotto la doppia cifra di vantaggio. Nel finale Valente prima, e 8 punti dell’ex Nosella poi, fissano il punteggio sul definitivo 73-55 che elimina il team di Chiesurin dai playoff.

Nel primo turno playoff Aviano, posizionatasi 2ª nel girone Castellani Anedi, affronterà l’Alba Cormons, mentre Portogruaro a causa della sconfitta odierna vede sfumare l’obbiettivo playoff e chiude anticipatamente la stagione.

AVIANO BASKET – PORTOGRUARO 73-55 (19-9, 41-27, 52-34)

AVIANO BASKET: Rizzo 9, Finardi, Scaramuzza 14, Gri 12, Marchiò, Bomben 13, Nosella 13, Valente 4, Crestan 4, Facca 3. All. Starnoni

PORTOGRUARO: Ostan 4, Moro, Fantuz 6, Baruzzo 5, Bolcato 7, Marcon 15, Faorlin 2, Navarra, Cais 4, Mulato 7, Paludetto 4, Gajotto. All. Chiesurin

Arbitri: Balducci e Fedrigo

Foto: Oriano Zonta